La Mission

La terra non appartiene all'uomo, è l'uomo che appartiene alla terra
Attle Duwamish - Nativo americano (1780-1866)

Importanza delle radici, unicità del territorio, conservazione dell'habitat naturale, ricerca e qualità nella produzione sono i fondamentali presupposti aziendali a cui si aggiungono la valorizzazione e la preservazione del patrimonio paesaggistico e storico-archeologico.
Non solo, quindi, “cultura del vino” inteso come dono della terra, ma anche sviluppo e incremento di nuove attività legate all'ambiente, al turismo eco-sostenibile e allo scambio con realtà di respiro internazionale.